Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

Programma di valorizzazione della Rocca d’Anfo

Parallelamente alla sottoscrizione del nuovo Accordo di Programma 2012/2014 per la realizzazione delle opere di valorizzazione del lago d'Idro, Regione Lombardia ha avviato il programma di messa in sicurezza idrogeologica e valorizzazione della Rocca d'Anfo. Sulla base di un progetto preliminare della Comunità Montana di Valle Sabbia, è stato approvato un primo finanziamento dell'importo complessivo di 946.281,66 euro (d.g.r. n. 2358 del 12 settembre 2014). Per la realizzazione dell'intervento, consistito prevalentemente nella messa in opera di reti paramassi e seguito in tutte le sue fasi dalla Comunità Montana, è stata predisposta una specifica convenzione tra Regione Lombardia ed Agenzia del Demanio finalizzata alla consegna temporanea dell'immobile demaniale.

Nel corso dell'esecuzione dei lavori l'azione congiunta di Regione Lombardia, Agenzia del Demanio e Comunità Montana Valle Sabbia si è concentrata sulla definizione di un programma di recupero generale dell'intero complesso immobiliare; in tal senso è stato predisposto un programma di interventi a breve e medio termine nel periodo 2015-2020 per la messa in sicurezza e manutenzione del compendio della Rocca d'Anfo, anche per il recupero e la valorizzazione a scopo turistico. Considerata l'ampia portata del programma, il 6 agosto 2015 Regione Lombardia ha ottenuto dall'Agenzia del Demanio la concessione d'uso della Rocca d'Anfo per una durata di 19 anni.

L'apertura al pubblico della Rocca d'Anfo nel periodo tardo-estivo per visite guidate ha dato ottimi risultati, grazie anche alla riuscita organizzazione da parte della Comunità Montana Valle Sabbia ed al contributo di tutti i soggetti coinvolti: complessivamente si sono registrate oltre 2.500 visitatori, principalmente turisti italiani e stranieri.

Sul fronte degli interventi programmati, attualmente risulta concluso il primo lotto delle opere di messa in sicurezza dei versanti del compendio mentre sono in fase di progettazione le opere di messa in sicurezza del secondo lotto. Per quanto concerne le opere di manutenzione e valorizzazione previste dal programma 2015-2020, sono state presentate dalla Comunità Montana di Valle Sabbia le candidature per due progetti su altrettanti bandi promossi nel 2015 da Fondazione Cariplo ("Patrimonio culturale per lo sviluppo" e "Buone prassi di prevenzione e conservazione del patrimonio storico ed architettonico").

Verbale di consegna della Rocca d'Anfo (16 ottobre 2014)

Documento PDF - 146 KB

30/11/2017